Il Sorriso ai tempi del Covid-19 – parte 2

Sale vertiginosamente il numero di contagi da Covid-19 nelle favelas di Rio de Janeiro. Difficilissime le condizioni sanitarie e spesso impossibile l’isolamento sociale.

Rocinha si conferma tra le comunidade con píú alto numero di casi.

Quello che spaventa di piú peró, non é il vírus, bensí le conseguenze di questo lockdown prolungato. In primis, la fame. Moltissime famglie si ritrovano senza piú cibo da mettere in tavola, spesso si tratta di madri single con tre, quattro figli che non sanno come sfamare.

Il Sorriso dei miei Bimbi é al loro fianco.

Oltre a cibo, mancano generi di prima necessitá come pannolini e latte per neonati, assorbenti, pannoloni per anziani e portatori di handicap…

Il Sorriso dei miei Bimbi é in prima línea per fronteggiare questa emergenza.

Una parte dell’equipe, con l’aiuto di volontari, organizza presso il Garagem das Letras la raccolta e la distribuizione di ceste basiche (alimenti non deperibili + prodotti di pulizia e igiene personale), insieme a buoni per comprare frutta e verdura freschi.

Allo stesso tempo, si cerca di portare avanti alcune attivitá a distanza:

– vengono preparati piccoli lavoretti che i genitori dei bambini che frequentano i venerdí ludici del Garagem das Letras passano a ritirare (insieme alla merenda);

– le educatrici del Saci Sabe Tudo, ogni lunedí distribuiscono ai genitori kits e materiali per portare avanti il programma didattico. Inoltre le insegnanti inviano piccoli video di capoeira, danza e musica.

Se in prima línea riusciamo a fare cosi tanto, lo dobbiamo soprattutto a quanti ci sostengono da quasi 20 anni e ci permettono di continuare a fare quello che amiamo! Dalla Rocinha vi giunga la nostra riconoscenza!

No Comments

Sorry comments are closed for this Post.

RENDICONTO legge 124/16 Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali - P. iva 80237250586
16.588,66 € - Data Incasso 8/1/2018 - Causale 5x1000 2016

User Login