La Onlus fondata da Barbara Olivi promuove da oltre 13 anni progetti di educazione infantile e formazione giovanile nel cuore della Rocinha, la piú grande favela del Sudamerica.

x

News

Sangue indigeno sui latifondi, continua in silenzio il massacro dei Guaraní

giugno 24, 2016

Nella quasi totale indifferenza della stampa internazionale, martedì 14 giugno dell’altro sangue Guaraní é stato versato in difesa del diritto degli indigeni brasiliani a vivere nelle terre ancestrali. Nonostante la mobilitazione di tanta parte della società civile, rimane bassa la probabilità che gli artefici della mattanza rispondano delle proprie azioni in tribunale. Quello che gli …..

Read More

Seminario internazionale Rocinha

giugno 24, 2016

Seminario internazionale di miglioramento urbano ed ambientale nella Rocinha (RJ) Rio de Janeiro, 6 luglio 2016 9:00 – 14:00 – Auditório André Rebouças (UFRJ) Scarica l´evento: Slums_Upgrading_Rocinha_POLI_UFRJ_Flyer_A4 Il Sorriso dei miei Bimbi, in collaborazione con Politecnico di Milano, Polisocial ed Universitá Federale di Rio de Janeiro (UFRJ), partecipa al seminario organizzato dall´ateneo carioca il prossimo 6 luglio. …..

Read More

L´Onu condanna il Brasile, troppa violenza pre Olimpiadi

giugno 24, 2016

Un durissimo atto di accusa delle Nazioni unite verso le autorità brasiliane getta un’ombra inquietante anche sulle prossime Olimpiadi: secondo il Comitato Onu sui diritti dell’infanzia la polizia starebbe uccidendo bambini e adolescenti per “ripulire” le metropoli, e soprattutto Rio de Janeiro, in vista dei Giochi del 2016. In base a informazioni raccolte dai media …..

Read More

Uniforme bianca e discriminazione sociale. Il caso delle baby-sitter brasiliane

giugno 17, 2016

Sono donne, giovani e meno giovani. Si vedono in città e sulle spiagge, mentre giocano con i bambini, li accompagnano a scuola, li spingono nei passeggini e camminano due passi dietro i loro genitori. Sono le “babás”, le tate, le baby-sitter, le bambinaie delle famiglie benestanti. Spesso sono nere, e sempre vestite di bianco: maglia …..

Read More

Giovane Nero Vivo!

giugno 14, 2016

La donna in questa foto, che illustrava l’articolo “Che il Dio bianco ci perdoni“, si chiama Cristina Nogueira da Silva. Suo figlio, Carlos Eduardo, di 20 anni, stava bevendo un’acqua di cocco sulla porta di casa, nella favela Morro da Mineira – Fallet, a Rio de Janeiro, lo scorso 10 giugno, quando è stato ucciso …..

Read More

#blackyouthalive. Giovane, nero, vivo

giugno 10, 2016

#blackyouthalive. Giovane, nero, vivo. Giovane, nero, morto. #blackyouthalive è l’hashtag lanciato da Amnesty International in vista delle Olimpiadi 2016. Perché da quando Rio De Janeiro è stata scelta per ospitare i Giochi, più di 2500 persone sono state uccise nelle strade della città. Una violenza che ha colpito, soprattutto, i giovani di colore. Era il …..

Read More

Ogni 23 minuti un giovane nero viene ucciso in Brasile

giugno 8, 2016

Sta per essere presentato a Brasilia il rapporto finale della Commissione Parlamentare d’Inchiesta del Senato sugli omicidi dei giovani in Brasile – di Fernanda da Escóssia, pubblicato su BBC Brasil il 6.06.16   Quando avrai terminato di leggere questo testo e avrai preso un caffè, un giovane nero sarà stato ucciso in Brasile. È questo il …..

Read More

Twitter Feeds

©2014 Il Sorriso Dei Miei Bimbi. All rights reserved. Powered by GianArb

User Login